Larea

Ilia, una delle zone più belle della Grecia, che unisce spiagge di sabbia con aspre pendici del Monte Erymanthos ha una ricca storia, molte attrazioni e garantisce un sacco di emozioni.
 

Il Lago Kaiafas
 
Non molto lontano dal mare, a 25 km da Pirgos, si trova il tranquillo lago di Kaiafas, che il suo corso d' acqua sfocia in mare. Il lago, noto per le sue sorgenti termali,  un hammam naturale, riceve molti visitatori che desideranο curaretra l’ altro le malattie delle articolazioni e delle vie respiratorie.
 
 
 
 
 
 
Castello Chlemoutsi (8 km. Da Glyfa)
 
Il Castello di Clermont, noto come il castello Chlemoutsi, costruito agli inizi del 13 ° secolo da Geoffrey II Villehardouin e si trova sulla cima di una collina all’ altezza di 220 metri, nei pressi del villaggio Castello. Dopo, fu chiamato Tornese, perché si è ritenuto che li,  fu la   famosa zecca del denaro Tornese.
 
Il castello è un esempio dell' architettura di fortificazione e offre una vista panoramica di Zante, Cefalonia, Itaca, Lefkada e-dal lato est, si vede la piana di Ilia.
 
 
Bagni Kyllini
 
Situate a cinque chilometri dal nostro albergo sono le Terme Killini, uno dei centri termali più antichi,  più completi e più moderni in tutta Europa.
 
La costruzione, risale dall'epoca romana ed è conosciuta per le sue proprietà curative delle acque termali e il fango proveniente dalla fonte di zolfo è idoneo per malattie respiratorie, reumatiche, della pelle ma anche per tante altre.
 
A Kyllini Terme, in un bosco naturale con fitta vegetazione, esiste  un moderno centro benessere, che  per ragioni mediche  lo visitano migliaia di persone provenienti da tutta Europa.
 
Il centro benessere funziona solo durante il periodo estivo dal 1 / 6-30 / 10.
 
 
 
 
 
Glarentza medievale
 
La città di Glarentza è  stata costruita dai Villehardouin nel 13 ° secolo.
 
Durante l' occupazione dai  franchi era un importante porto del Peloponneso.
 
 
 
 
Panagia Vlacherna (18.3 km da Glyfa)
 
Lo storico monastero bizantino  femminile di Panagia Vlacherna si trova nel villaggio di Kato Panagia.
 
Il Monastero di Nostra Signora, con molti dipinti di valore, ma anche con l'immagine della Vergine di Vlacherna, prese il nome dalla famosa Chiesa di Santa Maria di Blacherne a Costantinopoli.
 
La sua costruzione è iniziata nel fine del 12 ° secolo. ed è stato  completato successivamente dai Franchi. Il monastero celebra l'8 settembre.
 
 
 
 
 
Monastero Panagia Eleoussa(2,5 km di distanza)
 
Vicino al paese di Ligia in un profondo burrone  boscoso, si trova il monastero di Panagia Eleousa, e accanto, c'  è una grotta con stalattiti dove  l'acqua è considerata acqua santa.
 
Costruito nel  9 °  secolo e prese il nome dalla immagine della Vergine che fu scoperta lì, mentre il secondo nome  ''Eleoussa'' proviene dall' appello che facero i residenti,  per essere protetta la  zona.
 
Durante l'occupazione turca il monastero di Agia Eleoussa fu il rifugio dei perseguitati ed abbia avuto  un ruolo importante nella rivoluzione del  1821.
 
 
L'isolotto di Kafkalida
«Un tocco di solitudine e di speranza nel mare azzuro più immenso»
 
Il faro sull'isolotto di Kafkalida, nella parte occidentale del Peloponneso al Mar Ionio, appena fuori Kyllini verso Zante con sfondo a Monte Ainos di Cefalonia, costruito nel 1906 ed ha un'altezza di 15 metri.
 
È accessibile in barca.
 
 
Vartholomio Museo del Folklore (8 km da Glyfa)
Vartholomio Folklore Museum ospita una collezione molto interessante di arte popolare, che comprende, tra l'altro, ricami, tessuti tradizionali e  ricco materiale fotografico, strumenti e costumi tradizionali.
 
Ancient Olympia (68 km da Glyfa)
      
 
L'Olympia, era il santuario più celebre della Grecia antica dedicato a Zeus, padre degli dei e degli esseri umani e la sede dei giochi olimpici.
 
I giochi olimpici iniziarono circa nel 776 aC e venivano ripetuti ogni quattro anni.
 
A Olympia c' era la statua d'oro e avorio di Zeus di Fidia, che era conosciuto nei tempi antichi come una delle sette meraviglie del mondo.
 
Visitate il Tempio di Zeus, il Tempio di Hera, l'antico stadio, l' antica palestra e scoprite tutti i luoghi dove si allenavano gli atleti, e i posti dove loro parteciparono per le garre.
 
Il sito archeologico di Olympia e il museo sono aperti tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00 di notte
 
 
Foresta Foloi - Cappelli (87 km da Glyfa)
 
L' unica piatta   foresta greca con una superficie di 218.000 metri quadrati  costituita di querce e inclusa nella rete NATURA 2000. per la sua importanza, e la sua storia che viene dall' antichità, situata nei confini  tra Arcadia e Achaia ed a  sud-ovest  in piedi  di Erymanthos.
 
 
Tempio di Apollo Epicuro a Vasse di Figaleias (120 km da Glyfa)
 
Uno dei più importanti e più imponenti templi dell'antichità. Dedicato da Figalians ad Apollo, perché li ha  aiutati per superare un' epidemia di peste.
 
Il tempio si trova in un' altezza imponente di 1.130 metri, nel centro del Peloponneso, nelle montagne tra Ilia, Arkadia e Messinia, e si trova a 14 km a sud di Andritsaina e 11 km a nord-est di Perivolia.
 
Il tempio fu costruito nella seconda metà del 5 ° secolo aC (420-410 aC) e viene attribuito a Iktinos, l'architetto del Partenone.
 
Questo monumento è  conservato con il miglior modo pur essendo uno tra i  più importanti dell'antichità classica  e il primo in Grecia, che è stato incluso nel patrimonio mondiale dall'UNESCO,  nel 1986.
 
Una parte del zooforo del tempio si staccò nel 1814 e fu esposta al British Museum di Londra.
 

 
Attività
 
La regione offre una grande   varietà di attività per gli appassionati di avventura, sport acquatici (wind-surf, kite-surf, jet ski, pesca in luoghi Vrachos, Fournia, Ascensione, Kefalopetra, Kafkalida, Kalafatis) ma anche altre parti, tutte accessibili in gommone.
 
Ma anche a chi piace camminare ha tante scelte per piccoli , medi, o grandi percorsi, ad esempio:
 
• Intorno alla costa di Kyllini come le Terme e l'Orso (circa 5 ore)
• Da Neochori in Chamolio e Castello fino Ascension (circa 2,5 ore)
• Da Kato Panagia Vlacherna in fino Ascension (circa 2 ore)
 

 
Escursioni
 
Durante il vostro soggiorno, è possibile organizzare numerose escursioni ai siti archeologici, chiese, monasteri, luoghi di svago e di interesse turistico, come ad esempio:
 
- Ancient Olympia (circa 1 ora di macchina)
- Antica Elis - Diga di Peneus  (circa 30 minuti)
- Tempio di Apollo Figalia (circa 2 ore di auto)
- Andritsaina (circa 2 ore di auto)
- Kotychi Strofilia, habitat (strada - barca di circa 15 minuti)
- Strofadia (barca)
- Kourouta - Amaliadas spiaggia (circa 30 minuti in auto, in barca)
- Foresta Folois (circa 45 minuti in auto)
- Katakolon - Torre (circa 35 minuti di strada o per ferrovia)
- Patrasso (per strada o per ferrovia, circa 1 ora)
- Fiume Neda - Cascata (circa 2 ore di auto)
- Kalavryta (circa 2 ore di auto) 
 
Escursioni alle isole Ionie
(18.5 km da l'hotel) Kyllini Port, collega il Peloponneso con le isole Ionie di Zante e Cefalonia con molte linee via traghetto giornaliere: a Zante, il viaggio dura appena 45 minuti, mentre Poros di Cefalonia mezz' ora.
 
Eventi culturali / Intrattenimento
Di particolare interesse sono il Summer Festival di Olimpia e di Antica Ilida con notevoli concerti e spettacoli teatrali.
Il villaggio turistico del Kastro di Kyllini ci sono  taverne e molti bar e caffetterie alla moda per svagarsi e divertirsi. 

 


 
Informazioni 
 
Glyfa è 308,5 chilometri da Atene e 8 km da Vartholomio
 
Il bus opera fa da e per Glyfa Vartholomio, molti percorsi
 
Glyfa e Vartholomio  comunicano via bus con Atene, Salonicco e altre grandi città di Elis
 
Bus Amaliada: +30 2622 28892 
 
Bus Gastouni: + 3026230 35115
 
Kyllini Porto: + 30 26230 92 211
 
Patrasso Autorità Portuale: +30 2610 341002
 
Aeroporto Araxos: (. 55 Km da Glyfa) +30 26930 23598
 
Taxi: +30 41500